07 Luglio 2014

Aromi sapori e cervello. Viaggio nel mondo sei sensi

Le Famiglie dell’Amarone d’Arte, la Sezione Veronese dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti e l’Università degli studi di Verona organizzano all’interno del Forum 2014 del Fens, Federation of european neuroscience Societies uno speciale “Tasting in the dark”.

Il 10 luglio alle ore 16.00 presso Villa della Torre di Fumane 60 degustatori, scelti fra non vedenti, produttori vitivinicoli e scienziati, saranno bendati e guidati da esperti in una degustazione al buio, per decifrare come, sottratto il senso della vista, il gusto e l’olfatto possano acuirsi. Saranno documentate le reazioni individuali di ciascuno mediante la registrazione l’elettrocardiogramma e verranno somministrati alcuni questionari specifici per comprendere come, al buio, si realizzi un adattamento fisiologico/cognitivo alla situazione percettiva. Questa esperienza contribuirà ad ampliare la ribalta del valore della ricerca scientifica, offrendo occasioni di incontro e dibattito attorno ai temi relativi al funzionamento del cervello.